BUON LAVORO SINDACO!

Ama lo sport, segue la nostra realtà ed è uno dei fondatori del sogno chiamato ‘Progetto Sportivo Matese’. La Fc Matese si congratula con il dott. Victor Civitillo scelto, dal 56% dei piedimontesi recatisi alle urne, come nuovo sindaco di Piedimonte Matese. Una affermazione importante e una grande responsabilità per far rinascere la nostra comunità. Uno degli obiettivi dell’amministrazione comunale sarà sicuramente quello di far emergere sempre di più le realtà sportive del territorio e il presidente Luigi Rega, con tutta la società, è felice di avere un interlocutore che ha già dimostrato, nel corso degli anni, di avere a cuore lo sport e la magnifica famiglia della Fc Matese! Buon lavoro SINDACO, ad maiora!

#fcmatese

Comunicato Ufficiale

Siamo pronti per la prima gara ufficiale nella nostra fortezza. Siamo pronti nuovamente a vivere le emozioni che solamente la Fc Matese riesce a donarci. Siamo pronti a tornare a vincere, anche per mettere a tacere le tante voci di cialtroni che cercano solamente di destabilizzare tutto il nostro idilliaco ambiente. Saremo al ‘Pasqualino Ferrante’ per riscattare subito il ko dell’esordio di campionato: serve una reazione d’orgoglio di un gruppo che non è mai stato così coeso. Alcune persone ripugnanti hanno ‘avvicinato’ alcuni nostri calciatori ad altre realtà della nostra provincia: mai notizia è stata più falsa. Nessun nostro atleta ha mai manifestato la volontà di lasciare la Fc Matese e se prendiamo come esempio il nostro bomber, Luis Maria Alfageme, dobbiamo sottolineare che sta lavorando al massimo, agli ordini di mister Corrado Urbano, per tornare subito a fare la differenza coi nostri colori addosso. Un risentimento muscolare (capitatogli in occasione del test match col Giugliano) gli ha negato la gioia della prima trasferta ma sarà protagonista nei prossimi giorni per segnare ed esultare con tutti noi. I pettegolezzi li lasciamo a chi non ama questa realtà, a pseudo tifosi che trovano più giovamento dalle sconfitte che dai successi. Puntualmente la nostra dirigenza viene offesa da persone che hanno dimostrato, nel corso del tempo, tutto il proprio (misero) valore. Qui forse non tutti stanno capendo che stiamo vivendo quella che in passato era la Serie C2: giocatori che si allenano alle 15 del pomeriggio e che sono costretti a ‘sobbarcarsi’ 200 km al giorno per gli allenamenti. Diteci voi se questo può essere chiamato dilettantismo. Ma nonostante ciò abbiamo, nell’ultima stagione, realizzato un sogno col penultimo budget della Serie D: sfido chiunque a dire il contrario e soprattutto a trovare un’altra realtà che sia riuscita nella stessa impresa. E’ successo pochi mesi fa ma è giusto ricordarlo: abbiamo conquistato i play off per l’accesso alla C. Questo indica che la dirigenza ha operato nel migliore dei modi, abbiamo portato in giro per l’Italia il nostro territorio e la nostra splendida gente. Noi siamo il Matese e non dobbiamo dimenticarlo mai. Serve restare uniti, le critiche fanno bene solo se costruttive. Noi abbiamo un sogno nel futuro che farà brillare gli occhi a tutti, ma vogliamo viverlo con tutti voi! Stateci vicini!
Il presidente Luigi Rega

+++ ESORDIO IN COPPA ITALIA A PORTE CHIUSE +++

Nonostante l’immenso impegno e i grandi sacrifici del Municipio di Piedimonte Matese e della società Fc Matese la gara di domani (mercoledì 22 settembre) tra i verdeoro di mister Corrado Urbano e il Vastogirardi (valida come primo turno di Coppa Italia) si giocherà senza tifosi. La commissione di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo si potrà infatti riunire solamente venerdì 24 settembre e quindi mancano i tempi tecnici per autorizzare l’accesso allo stadio ‘Pasqualino Ferrante’ dei supporter locali e ospiti. Il presidente Luigi Rega però non lascia soli i sostenitori della Fc Matese: sarà garantita la diretta integrale del match di Coppa con la speranza di poter gioire tutti insieme davanti ad uno schermo di un pc o di uno smartphone. Sugli spalti non sarà consentito l’accesso nemmeno ai dirigenti delle 2 squadre. La speranza è che l’iter possa concludersi venerdì con l’ok della commissione che possa dare di fatto il via libera in occasione della seconda giornata di campionato (del 26 settembre) contro il Nereto Calcio. Ricordiamo a tutti gli appassionati che domani si giocherà alle ore 15 e in palio c’è il passaggio al secondo turno della manifestazione tricolore.

#fcmatese

Presentato il nuovo Team Manager

Ogni squadra per essere ‘grande’ in campo deve esserlo anche fuori. Il lavoro dietro le quinte è importante quanto quello che avviene sul manto erboso e la Fc Matese continua a rinforzare il suo gruppo. Arrivano nuovi calciatori ma arrivano anche nuove figure dirigenziali fondamentali per il sogno verdeoro. Il presidente Luigi Rega dà il benvenuto ad Alessio Di Mauro, nuovo team manager del club, che già da alcuni giorni sta vivendo lo splendido mondo matesino. E’ un giovane laureato in Economia e Commercio e possiede un Master in Management Olimpico e dello Sport conseguito al Coni. E per lui anche un corso ufficiale da team manager Coni e Figc. Non è la sua prima avventura nel mondo del calcio visto che ha già lavorato con la Casertana, collaborando con l’Area Marketing rossoblù ed è stato protagonista a Roma col Coni per la gestione degli eventi allo stadio ‘Olimpico’ e al parco del ‘Foro Italico’. E non è ancora finita: è segretario di E.s.s.e – Rete Associativa, in pratica l’Ente Sportivo Sociale Europeo. Un altro colpo della società della Fc Matese, un altro passo di crescita di tutto il progetto. Benvenuto
Alessio!